Abusi on the road

Ho preso la bici una sera d estate e uno mi ha detto che avevo un culo “grande”.

Forse era un complimento.

La settimana dopo due persone che passavano hanno fatto lo stesso commento.  Guarda quella che culo.

Oggi stavo correndo nel parco e uno mi ha detto: “abbiamo una cooperativa che se vuoi ti sistema, ti mette a dieta!”.

Mentre gli rispondevo di “andare in un posto molto brutto” mi e uscita una voce dalla gola che non avevo mai sentito. Non era mia. 

Purtroppo solo 400m dopo mi sono venute in mente le vere cose che avrei voluto dire. Ho visto la scena di me che tornavo indietro e gli dicevo che io non avevo paura di lui e poi lo menavo e i passanti chiamavano la polizia.

Non dite che sto esagerando. Queste cose sono inaccettabili per una donna che va in giro da sola per strada.

Non sto esagerando perche tutte le violenze nascono da una cosa all’apparenza piccola, stupida, dapprima innocua. Sempre. 

Basta violenza sulle donne. Fisica o verbale. Basta abusi.

Lasciate me e il mio culo in pace!

Una risposta a “Abusi on the road

  1. Pomeriggio che assola di sole rovente un bianco paesino del sud d’Italia. Tutto tace. Mentre cammino per la strada principale del paese, io con i miei pochi anni di allora, vedo una Volksvagen gialla venire dalla direzione opposta. E’ un attimo. All’improvviso sento un dolore all’altezza dell’addome e una risata fragorosa. Rompe il silenzio un barattolo di coca cola che rotola ai miei piedi. Avrei dovuto urlare ed inseguirli e … fare qualcosa insomma. E invece sono rimasta lì con una rabbia silente e feroce dentro. Umiliata. Violentata e inerme. Sono passati tantissimi anni da allora ma il ricordo è distinto e feroce.
    In breve: ti capisco.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...