il cane-pastore e la corrida

Mentre finalmente anche la Catalunia mette al bando le corride -e mi viene proprio da dire OLE’- riconscendo che in arena da troppo tempo si dava spazio a crudeli atti disumani o meglio dis-animali… per non parlare dei toreri che si andavano a far ammazzare -e qui invece dico: il toro poverino aveva ragione di difendersi!- ci sono altri animali nel mondo che godono di altre grazie celestiali e vengono addirittura elargiti del sacro dono della comunione. Trapper un caro pastore tedesco canadese una domenica mattina si reca in chiesa con il suo padrone Donald (i canadesi sono anglicani convinti, poco diversi dai cattolici) per la prima volta. Donald si appresta nel momento della comunione a ricevere la particola e si avvia con Trapper all’altare, il pastore pensa in quell’istante, come gesto di benvenuto, di offrire la particola anche al cane: e scoppia il putiferio! Sacrilegio, la particola è il sacro corpo di Gesù e conferirla a un cane è blasfemo, ferve la chiesa e le nonnette canadesi li presenti storcono il naso. Sarebbe come dire che i cani hanno un anima, ma anche se fosse, per carità il cane non è stato battezzatto!!! Epure gli animali domestici vengono benedetti tutt’oggi. Tanto rumore per nulla e il pastore si è dovuto scusare pubblicamente, sarà che avrà pensato che c’era affinità tra lui e il cane dato che anche Trapper è in effetti un pastore e Gesù è il REX dei giudei.

il cane poliziotto

Ritornando alla spagna -campione del mondo- sarà che questo gesto catalano vuole sottolineare le distamze tra Barcelona e Madrid che vanno ben oltre i km fisici.  A Barcelona ci sono stata proprio poche settime fa, per la prima volta. Abbiamo guardato la semifinale in un bar perche non c’erano siti di public view in giro, sarà che loro questo spirito nazionale lo digeriscono con malcontento, più che altro direi che avevano ragione di tifare perchè tre quarti della nazionale spagnola sono composti in realtà proprio da giocatori del mitico Barca. Ho visitato anche il Camp Neu, il più grande stadio d’europa tant’è che ci sta dentro tutta Udine con i sui 100.000 abitanti! Una squadra davvero interessante il Barca che non ha nessuno sponsor se non l’Unicef sulle proprie magliette e che conta il pìù vasto numero di tesserati. Certo io tifavo un po’ più Germania però sono contenta che abbia vinto la spagna.

A me alla parola corrida comunque viene in mente da sempre solo Corrado della Tv italiana. OLE’

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...