Ci sono notti

Ci sono notti
In cui scrivo lettere meravigliose e che non hanno mai fine
Scivolano con i miei pensieri nei sogni che al mattino non ricordo
Quelle lettere sono dedicate a te
A te che sei nell’aria e mi entri dentro quando respiro
A te che sei nell’acqua e mi scorri dentro come un fiume freddo
A te che sei nella terra nera in cui pianto le mie radici
A te che sei nel cibo col tuo sapore dolce e succoso che mi riempie la bocca
A te che sei nel fuoco del sole che scotta la mia pelle e ci disegna sopra le tue impronte:
“la pelle brucia perché
l’ho tatuata di te, così mi stai sempre addosso, adesso”
… E sei anche nel cielo col blu che mi versi negli occhi di giorno e le mille stelle che mi offri di notte da sfiorare con un dito
A te che riempi ogni spazio intorno e dentro e ovunque
A te che non hai fine
Ma termini con le mie lettere nei miei sfumati pensieri che preludono il sonno
Quelle notti in cui sei lontano da me
Io ti sono vicina.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...